NON LO SAPEVI

Perché nelle lattine di Guinness c’è una pallina?

Il suono proveniente da alcune lattine di Guinness è dovuto al “Widget” contenuto al suo interno, una pallina di plastica in tutto e per tutto simile ad una pallina da ping-pong. La pallina è l’agente “schiumificante“.

Si tratta di una pallina di 2 cm di diametro riempita di azoto, con un piccolo foro di 0,61 millimetri realizzato con un laser. La birra viene versata nella lattina insieme all’azoto e all’anidride carbonica. Durante il processo di pastorizzazione, l’azoto in soluzione si trasforma in gas aumentando di circa due atmosfere la pressione interna della lattina, costringendo la birra ad entrare nella pallina.

Quando il consumatore apre la birra, avviene la decompressione del contenuto interno a pressione ambiente: l’azoto contenuto nello “schiumificante” si espande e proietta un getto di birra attraverso il foro. L’azoto disciolto fuoriesce dalla soluzione creando quello strato di schiuma spesso presente nelle birre dei pub. L’espulsione della birra dal widget si sente molto bene all’apertura della lattina.

L’azoto produce bolle più piccole dell’anidride carbonica, e questo conferisce alla Guinness una corposità particolarmente vellutata, molto più ricca di birra, e non di gas, nella sommità del boccale.

Fonte: https://everything2.com/title/Smoothifier

Non lo sapevi? Adesso lo sai